Concerto Pianistico 14 Luglio Sachico Kawamura

Concerto 14 Luglio

Musica e Mare 2017

VENERDI’ 14 luglio ore 21,15
Oratorio di Sant’Erasmo

Concerto pianistico di Sachico Kawamura Sachico Kawamura

Programma :
Frédéric Chopin: Nocturne op. 9-2
Frédéric Chopin: 12 studi op. 10
Intervallo
Frédéric Chopin: 12 studi op. 25

__________________________________________________________________

Curriculum :
Sachico Kawamura : Sotto l’influenza dell’amore materno per la musica, Sachico Kawamura ha iniziato a studiare pianoforte all’eta di quattro anni. I suoi studi pianistici sono continuati sotto la guida di Yukiko Hibiya e proseguiti al liceo femminile Kitakamakura, meritandole il titolo accademico all’Universita Nazionale di Musica e Belle Arti di Tokio con il prof. Michiko Ohno.
Sachiko ha cominciato a esibirsi in concerti pubblici, positivamente influenzata dalla partecipazione alle lezioni del pianista Miyoko Goldberg-Yamane. Nel 2004 si e trasferita in Russia, diplomandosi presso il Conservatorio Statale di Mosca P.I. Tchaikovsky sotto la direzione di Elena Richter.
In Russia ha tenuto molti concerti di successo, beneficiando dell’attiva partecipazione alla ricca cultura musicale del paese.
Conscia fin da bambina del benefico influsso proveniente, nel mondo musicale, da professionisti e insegnanti occidentali, ed europei in particolare, ha seguito master class tenuti da Alexis Weissemberg, in Svizzera, e da Adolfo Barabino, in Inghilterra. Nel 2010 ha ricevuto i riconoscimenti piu alti, coronati dal premio Bach-Busoni, mentre, nel 2011, ha conseguito il primo premio nel Classical Music International Competition Festival in Russia. La sua carriera concertistica ha visto, fra le altre, esibizioni di successo in Giappone, al Festival Musicale sul Lago Ashino,
Okurayama Memorial Hall, Yokohama Art Museum, in Russia (Mosca), al Myaskovsky Hall, In Inghilterra, alla Manor House di Hammerwood Park, In Italia, al Museo Orientale Edoardo Chiossone di Genova.
Sachico Kawamura ha iniziato la propria attivita discografica nel 2013 con l’album di debutto “Kawamura Plays Goldberg”, registrato per Claudio Records con musiche di Bach, Bach-Busoni, Liszt.